AIUTARE NOI STESSI AIUTANDO GLI ALTRI !!!!!!

Grazie a Mario Zanotti lo scorso Giugno sono entrato in contatto con la Dottoressa Cristina Angioni sociologa ed insegnante di Muay Thai a Bologna presso la Sempre Avanti, impegnata ormai da tempo in un progetto davvero straordinario per il recupero di alcun ragazzi con delle problematicità anche importanti affidati ai servizi sociali o strutture similari grazie alla pratica delle arti marziali e gli sport da combattimento.

E’ un impegno quello della Dottoressa Angioni di grandissima rilevanza umana e sociale, è un progetto pilota che merita di essere riproposto in tutta Italia con lo stesso know how da lei maturato ma col supporto della grande famiglia  WTKA.

La nostra organizzazione si è resa da subito disponibile concretamente per aiutare e supportare il lavoro della Dottoressa e dei ragazzi stessi con un contributo economico consistente che sarà utilizzato in parte per acquisto materiale tecnico guantoni divise etc. Una parte per una maggiore socializzazione dei ragazzi, ovvero detto in parole povere con delle  cena sociali, una pizza etc. Ed il resto per il coordinamento dell’attività nazionale .

Questo progetto non deve rimanere un’iniziativa isolata ma deve essere promosso in tutta Italia perché e davvero qualcosa di meritevole e al di la di tante parole merita di trasformarsi in un progetto nazionale .
Lo faremo col supporto della Dottoresa Angioni che ha maturato questa esperienza così importante coinvolgendo tutti i maestri interessati affinchè anch’essi nella propria città e nella propria regione possano eventualmente fare lo stesso.
E’ un progetto che deve diventare e lo diventerà prioritario per WTKA.

Aiutare gli altri e in particolare  dei ragazzi coi quali  la vita non e stata particolarmente generosa è un dovere morale ed è quanto di più bello ci possa capitare, alla fine si tratta di fare lezione a dei ragazzi che hanno bisogno di guardare il futuro con speranza, di tornare a sognare,  emozionarsi, ad avere degli obbiettivi concreti…. e per i quali le arti marziali e gli sport da combattimento possono rappresentare uno spartiaque fondamentale.
Nessuno meglio di noi sa quanto le arti marziali e gli sport da combattimento con lo spettro di valori straordinari che li accompagnano possano rivelarsi un mezzo efficacissimo per insegnare il rispetto delle regole e degli altri, per sottolineare come la vita sia scandita da responsabilità e sacrifici ma anche da grandi gioie.

Niente come lo sport e in particolare  le discipline che pratichiamo possono dare una prospettiva compiuta e possono aiutare chi è in difficoltà a risollevarsi.
Quello che vorremmo in definiva è che i maestri ed i Dirigenti WTKA prendessero seriamente in considerazione l’idea di seguire le orme della dottoressa Angioni e aprire anch’essi dei corsi per ragazzi con delle difficoltà o semplicemente inserirli nei corsi che già effettuano.
Non c’è nulla di più bello e gratificante di aiutare chi è in difficoltà.
E sono sicuro che saranno in tanti a voler lo fare.
A volte è solo la mancanza di occasioni o informazioni concrete  che ci impedisce di fare seriamente qualcosa  che invece ci appartiene, è dentro di noi e vorremo realizzare.
Per chi fosse interessato e vuole informazioni più dettagliate su come attuare questo progetto concretamente su come attivarsi con i servizi sociali su come ospitare i ragazzi nei propri corsi etc. Può contattare la dottoressa Cristina Angioni Responsabile Nazionale WTKA per il sociale e responsabile di questa splendida iniziativa al numero di telefono 338 8463401 o tramite email a dr.cristinaangioni@gmail.com sara lieta e lo saremmo tutti di iniziare questa bellissima iniziativa.

Michele Panfietti

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato.