WTKA organizza a maggio il Galà di K-1

Domenica 10 maggio, a Massa-Carrara(MS), all’interno del parco della Comasca, si terrà un evento di sport da combattimento organizzato da WTKA, denominato Yama Arashi Fight Day.

Un occasione unica ed imperdibile per la nostra provincia che ospitando questa competizione, ha l’occasione di farsi portatrice di una bella giornata di sport diventando un importante snodo nazionale per il settore marziale.

La nostra zona ed i suoi dintorni sono infatti colmi di autorevoli scuole che crescono combattenti di altissimo livello, ai quali è data la possibilità di confrontarsi con i migliori della penisola.

A partecipare alla kermesse toscana, saranno infatti atleti da ogni parte d’Italia, ed ovviamente le punte di diamante della Yama Arashi, realtà apuana caratterizzata dalla multidisciplinarietà nel settore marziale.

La manifestazione è open, ossia aperta a tutte le federazioni, durante la mattinata verranno organizzati i combattimenti light-contact con adulti e bambini,per poi finire nel tardo pomeriggio con il galà a contatto pieno.

Nel match a contatto pieno disciplina K-1, potremo assistere a combattimenti PRO in cui verranno impiegati per la conquista del titolo italiano WTKA, gli atleti di punta della Yama Arashi, Mattia Alberti e Delizia Hurtado.

Nel sottoclou saranno impegnati anche Pucci Giulia, Mosti Sebastiano, Davide Mariani e Badiali Emanuele, che combatterà in un prestige-fight PRO over 40.

Una giornata di sport che siamo certi avvicinerà amici e curiosi di vedere all’opera i campioni che senza darsi tregua alcuna, si affronteranno sul quadrato a 16 corde.

Leave a Reply

Your email address will not be published.