ZARIF DEI E MILA VALIVICH UN’ACCOPPIATA DI SUCCESSO Silenzio…..CIAK si gira!!!

HOLLYWOOD BUSSA ALLE PORTE DELLA MARATONA MARZIALE, MILA VALEVICH RISPONDE

Mila Valevich la regina del Free Style come l’ho soprannominata scherzosamente ma non troppo, dopo aver vinto per tre anni consecutivi la medaglia d’oro ai Campionati WTKA è la prima fortunata interprete ufficiale scelta tra un casting numerosissimo di atleti, come si può facilmente immaginare, per i soli otto posti disponibili per interpretare il film reality prodotto da WTKA media sulla MARATONA MARZIALE il più grande torneo esistente al mondo con 5000 atleti provenienti da 78 paesi con 25 aree di gara e 14.000 metri quadrati di superficie coperta a disposizione.

Le riprese sono iniziate i primi di maggio, per la gioia degli appassionati e tra la curiosità dei passanti, nella città di Pistoia dove Mila risiede e si allena sotto la supervisione del suo maestro Zarif Dei il vero pigmalione artefice del suo successo che l’ha letteralmente forgiata e che sforna, a dire il vero, campioni a tutto stampo.

La sua squadra femminile di karate pluricampione WTKA non è seconda a nessuna a livello mondiale e non esiste evento sportivo che non le veda protagoniste.

Un maestro illuminato e lungimirante Zarif che per il bene dei suoi atleti non esita a confrontarsi come giusto che sia alle soglie del terzo millennio, in ogni realtà federale, lui che è con successo responsabile IAKSA per il settore karate, per coglierne spunti importanti da applicare poi nella sua metodologia educativa e nella sua federazione.

Zarif l’ho conosciuto come tanti altri grandi maestri durante il mondiale WKA che come si sa organizzai proprio al complesso fieristico della Versilia a Carrara alcuni anni orsono. Tanto per cambiare vinse un bel po’ di medaglie anche in quell occasione e da li inizio’ la nostra amicizia che e’ proseguita per tutti questi anni.

Di Zarif nutro grande stima, e’ una persona per bene, appasionato del suo lavoro ma con quel tanto di umilta’ ed intelligenza per vivere comunque tutto con distacco ed ironia dando il giusto valore alle cose.

E’ un maestro competente, uno che sa il fatto suo, che ha studiato e continua a farlo in un concetto di aggiornamento continuo che e’ esattamente l’espressione piu autentica della sua passione marziale che si estrinseca proprio nell’insegnamento dove riesce ad esprimere il meglio di se. Non a caso Zarif e’ un maestro polivalente esperto non solo di Karate ma anche di Aikido, Tai Chi Chuan e Iado dove eccelle e raccoglie grandi soddisfazioni anche in campo sportivo, WTKA docet..

Ultimamente poi si e’ tolto diverse soddisfazioni e con i suoi atleti imperversa praticamente in tutte le gare di tutte le federazioni in un concetto di globalita’ e sperimentazione che rappresenta un profilo davvero moderno.

E’ molto caro alla WTKA e a me in particolare. Per quanto mi riguarda infatti ho davvero piacere che i nostri amici ed affiliati conoscano e sperimentino quante piu realta’ possibili per meglio valutare la qualita’ altissima del nostro lavoro che si apprezza tanto piu’ quanto si ha la possibilita’ di conoscere anche altre realta’.

Solo avendo la possiblita di conoscere tutte le realta’ infatti si possono fare dei raffronti e valutare le cose per quello che sono e noi abbiamo davvero tutto l’interesse che questo avvenga consapevoli della qualita’ assoluta del nostro lavoro e della MARATONA MARZIALE

TORNANDO AL FILM…di cui e’ protagonista una delle sue allieve Mila Valevich appunto, è girato sotto forma di REALITY un format oggi assai di moda come si sa ed è composto da otto episodi ciascuno dedicato ad un atleta differente che si è contraddistinto per le sue capacità tecniche e comunicative durante gli scorsi Campionati Mondiali provenienti ciascuno da otto stili differenti e da otto diverse nazioni.

Karate, Kickboxing, Free Style appunto con Mila Valevich e ancora Self Defence, Kobudo, Kung Fu, Ju Jitsu e Taekwondo.

La trama è tanto semplice quanto innovativa e cioè mostrare la vita quotidiana e le abitudini di questi straordinari campioni per esaltare attraverso le loro gesta i valori insiti nelle arti marziali.

E debbo dire che Mila Valevich vi è riuscita alla grande: semplice, umile, simpaticissima, sempre sorridente, gentile e disponibile è una vera campionessa non solo sul tatami dove non ha rivali nel Free Style con armi, ma anche e soprattutto nella vita di tutti i giorni dove con grande impegno e sacrificio si allena quotidianamente due volte al giorno da vera professionista e trova pure il tempo per lavorare insieme al marito ed occuparsi delle faccende domestiche.

Una bella persona che rappresenta al meglio i valori delle arti marziali e colpirà nel segno, ne sono sicuro, con questo episodio che farà il giro del mondo e sarà un grande successo non solo suo personale e del suo maestro, ma anche per tutti i marzialisti.

Sarà infatti un vero e proprio bellissimo spot per le arti marziali ed il nostro mondo a cui Mila fa senz’altro onore.

Per questa ragione una troupe con due cameramen l’ha seguita e la seguirà nei prossimi mesi durante gli allenamenti in palestra per la ripetizione delle tecniche speciali, i consigli del maestro, l’ allenamento con i compagni, ma anche e soprattutto cercando di sviscerarne i caratteri umani nella vita quotidiana.

Una vera e propria irruzione nella vita privata di questi otto campioni per conoscerli anche al di fuori del Campionato del Mondo.

É qui, si può dire stia la novità di questo film reality che pure ovviamente si baserà per buona parte sulle riprese del Campionato del Mondo dove Mila sarà ripresa e con lei gli altri sette interpreti 24 ore al giorno dai nostri cameramen che li seguiranno ovunque.

Che dire di più, è un sogno bellissimo, l’ennesimo che si realizza in casa WTKA sia per i ragazzi che sono stati scelti, provenienti da tutto il mondo, Mila è la rappresentante ufficiale per l’Italia anche se lei in effetti è di origini uzbeche, gli altri provengono invece rispettivamente da Francia, Spagna, Irlanda, Inghilterra, Messico, Sud Africa e Macedonia, sia per noi della WTKA che stiamo producendo questo film con grande dispendio di energie.

L’ennesima avventura che ho la fortuna di veder realizzata, l’ennesimo sogno: e che sogno!!!Uno di quelli che non si fa fatica a ricordare al risveglio ma la WTKA è bella perchè è varia per cui tenetevi forte perchè non è l’unica esaltante novità alla quale potremo assistere durante la Maratona Marziale.

La lista e assai lunga per cui tenetevi aggiornati nel frattempo silenzio ………..

CIAK SI GIRA !!!!!!!!!!

Michele Panfietti

Presidente WTKA

 

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato.